All’inizio dell’universo tutto era governato dal dio Cronos, che era sposato con Era (dea della Terra). Cronos era un dio malvagio, perché divorava tutti i figli che Era gli partoriva. Una volta, dunque, la moglie partorì un figlio maschio, a cui pose nome Giove, e decise di salvarlo sospendendolo ad un albero. In questo modo Cronos non avrebbe potuto trovarlo, in quanto il bimbo non era né nel cielo, né sulla terra né nel mare: in nessuno dei tre elementi su cui estendeva la sua giurisdizione. Giove sopravvisse, crebbe e spodestò il tiranno, diventando egli stesso il padrone dell’universo. Così narra la mitologia greca.
Vai ai contenuti
VARIE
Scatole longines
Nuove e bellisime di varie forme e colori
30,00€
Aggiungi
CTR L'ora esatta sas Via Alessandro Volta 3/f 10121 Torino P.I. 11053880016
Privacy Policy
Torna ai contenuti